Monza, Omaggio alla Cappella Espiatoria dove trovò la morte Re Umberto I

I vari rappresentanti delle associazioni monarchiche si sono date appuntamento per oggi, sabato 24 luglio, per commemorare l’attentato nel quale perse la vita re Umberto I d’Italia, per rendere omaggio al “Re Buono” (avvenuto però il 29 luglio di 121 anni fa).

Nella cripta della cappella, edificata per volontà di re Vittorio Emanuele III  sul luogo dove avvenne il regicidio, si è svolta una ristretta funzione commemorativa con la benedizione. La cerimonia è stata organizzata dalle Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon.

La solenne benedizione a suffragio del sovrano è stata impartita da Claudio Carboni, parroco di Meda. E’ stato presente anche monsignor Gianluca Gonzino del Capitolo del Duomo di Vercelli.

NUS presente