Home Page - 2015_04_12 - anclombardia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Home Page - 2015_04_12

Comunicazioni

Notizie modificabili direttamente dallo studio

Ad aprile il Corso base ANC per volontari di protezione civile a Brugherio (MB)

A maggio il Corso base ANC per volontari di protezione civile a Vobarno (BS)

Avvisi

Notizie modificabili direttamente dallo studio

Riservato ANC




News

Pubblicato il 22/2/2015 23:48:00 da ANCLOM

Il Gen.C.A. Libero Lo Sardo incorta i soci ANC a Milano

Sabato 21 febbraio 2015, alle ore 10:30 il Presidente\nNazionale dell’Associazione Nazionale Carabinieri, Sig. Generale C.A. Libero Lo\nSardo ha incontrato a Milano, inPiazza Città di\nLombardia, nella sala Testori, i Presidenti delle Sezioni ANC e i Presidenti\ndei Nuclei di Volontariato e Protezione Civile ANC della Lombardia nonché i\nCoordinatori Provinciali.

\n\n
L’incontro, organizzato\ndall’Ispettore Regionale ANC Gen. B. Nazzareno Giovannelli, ha visto la presenza\ndei moltissimi Presidenti dei sodalizi dell’Associazione Nazionale Carabinieri\ndi tutta la Lombardia, che conta di circa 30mila associati.
\n\n
Il Presidente Nazionale durante\nla mattinata ha parlato delle attività che svolge l’associazione e di alcuni\nprogetti futuri.
\n\n
Ripercorrendo la fondazione dell’associazione,\navvenuta nel 1886, nata per il mutuo soccorso fra i militari dell’Arma in\ncongedo, il Gen. C.A. Lo Sardo ha spiegato che questa attività è tutt’ora in\npieno svolgimento, come in origine. Nel 2014 l’ANC ha infatti erogato oltre\n350mila euro a soci in stato di necessità, fatti concreti che in questa momento\nsono particolarmente apprezzati.
\n\n
Sempre riferendosi alle sue\norigini, è stato ricordato che l’Associazione Nazionale Carabinieri è stata la\nprima Associazione d’Arma e che incarna i valori dell’Arma che continuano anche\ndopo il servizio attivo. Per questo è stato evidenziato come i Carabinieri sono\nun solido punto di riferimento per gli Italiani e l’ANC deve preservare,\ndifendere e diffondere questi valori. Per questo sono ben viste tutte le\niniziative che vanno in questa direzione.
\n\n
Il Gen. C.A. Lo Sardo ha quindi informato che l’ANC sta\nverificando la possibilità di stipulare nuove polizze assicurative per i propri\nsoci più convenienti, specialmente contro le malattie.
\n\n
Toccando l’argomento della Protezione Civile, il Presidente\nNazionale, ha confermato l’importanza di questo settore all’interno dell’ANC,\nche ha portato sollievo alle popolazioni in tutte i recenti eventi catastrofici\nin Italia. Ha poi informato che negli scorsi giorni, davanti al Prefetto\nGabrielli, è stato firmato un importante accordo fra la Cinofilia ANC e quella\ndel Soccorso Alpino, è inoltre in fase di rinnovo la convezione quadriennale\nper la Colonna Mobile ANC e il Dipartimento di Protezione Civile.
\n\n
Il Presidente Nazionale ha poi convolto il Gen. B.\nGiovannelli annunciando che il Raduno Nazionale del 2016 si terrà a Milano,\nproprio in occasione del 130 anni della fondazione dell’ANC. Il Sig. Ispettore\nRegionale ha accennato ad alcune iniziative che saranno previste durante il\nraduno e che vedranno le Sezioni e i Nuclei Lombardi coinvolti per la loro\nperfetta riuscita.
\n\n
La mattinata è quindi terminata con i calorosi saluti fra il\nPresidente Nazionale e tutti i soci ANC intervenuti.
\n\n
 
Sabato 21 febbraio 2015, alle ore 10:30 il Presidente Nazionale dell’Associazione Nazionale Carabinieri, Sig. Generale C.A. Libero Lo Sardo ha incontrato a Milano, inPiazza Città di Lombardia, nella sala Testori, i Presidenti delle Sezioni ANC e i Presidenti dei Nuclei di Volontariato e Protezione Civile ANC della Lombardia nonché i Coordinatori Provinciali. L’incontro, organizzato dall’Ispettore Regionale ANC Gen. B. Nazzareno Giovannelli, ha visto la presenza dei moltissimi Presidenti dei sodalizi dell’Associazione Nazionale Carabinieri di tutta la Lombardia, che conta di circa 30mila associati. Il Presidente Nazionale durante la mattinata ha parlato delle attività che svolge l’associazione e di alcuni progetti futuri. Ripercorrendo la fondazione dell’associazione, avvenuta nel 1886, nata per il mutuo soccorso fra i militari dell’Arma in congedo, il Gen. C.A. Lo Sardo ha spiegato che questa attività è tutt’ora in pieno svolgimento, come in origine. Nel 2014 l’ANC ha infatti erogato oltre 350mila euro a soci in stato di necessità, fatti concreti che in questa momento sono particolarmente apprezzati. Sempre riferendosi alle sue origini, è stato ricordato che l’Associazione Nazionale Carabinieri è stata la prima Associazione d’Arma e che incarna i valori dell’Arma che continuano anche dopo il servizio attivo. Per questo è stato evidenziato come i Carabinieri sono un solido punto di riferimento per gli Italiani e l’ANC deve preservare, difendere e diffondere questi valori. Per questo sono ben viste tutte le iniziative che vanno in questa direzione. Il Gen. C.A. Lo Sardo ha quindi informato che l’ANC sta verificando la possibilità di stipulare nuove polizze assicurative per i propri soci più convenienti, specialmente contro le malattie. Toccando l’argomento della Protezione Civile, il Presidente Nazionale, ha confermato l’importanza di questo settore all’interno dell’ANC, che ha portato sollievo alle popolazioni in tutte i recenti eventi catastrofici in Italia. Ha poi informato che negli scorsi giorni, davanti al Prefetto Gabrielli, è stato firmato un importante accordo fra la Cinofilia ANC e quella del Soccorso Alpino, è inoltre in fase di rinnovo la convezione quadriennale per la Colonna Mobile ANC e il Dipartimento di Protezione Civile. Il Presidente Nazionale ha poi convolto il Gen. B. Giovannelli annunciando che il Raduno Nazionale del 2016 si terrà a Milano, proprio in occasione del 130 anni della fondazione dell’ANC. Il Sig. Ispettore Regionale ha accennato ad alcune iniziative che saranno previste durante il raduno e che vedranno le Sezioni e i Nuclei Lombardi coinvolti per la loro perfetta riuscita. La mattinata è quindi terminata con i calorosi saluti fra il Presidente Nazionale e tutti i soci ANC intervenuti. Continua a leggere ....

 

Pubblicato il 20/10/2014 19:55:00 da ANCLOM

Lissone, inaugurata la sede per i carabinieri in congedo

L’associazione nazionale dell’Arma ha inaugurato i locali nella palazzina Asml in via Matteotti. È intitolata al maresciallo Renzi, ucciso durante una rapina.

\n
\n \n \n\n \n\n \n
“Carabinieri si diventa e non si finisce mai di esserlo”.\n Sono le parole con le quali il prefetto Giovanna Vilasi ha salutato \nl’inaugurazione ufficiale della sede lissonese della locale associazione\n nazionale carabinieri in c" width="80" height="60" alt=""> Continua a leggere ....

 

Pubblicato il 28/9/2014 09:19:32 da ANCLOM

Gara di tiro organizzata dalla Sezione di Trezzo Sull'Adda

Domenica 21 settembre 2014, in occasione del Bicentenario dell’Arma dei Carabinieri,  si svolta la seconda gara di tiro a segno – calibro 22 – al Poligono nazionale di Treviglio. La manifestazione e’ stata organizzata dal Presidente della  Sezione ANC di Trezzo sull’Adda ed hanno partecipato 40 “tiratori” fra soci in servizio, in congedo, simpatizzanti, s" width="80" height="60" alt="">Domenica 21 settembre 2014, in occasione del Bicentenario dell’Arma dei Carabinieri, si svolta la seconda gara di tiro a segno – calibro 22 – al Poligono nazionale di Treviglio. La manifestazione e’ stata organizzata dal Presidente della Sezione ANC di Trezzo sull’Adda ed hanno partecipato 40 “tiratori” fra soci in servizio, in congedo, simpatizzanti, sostenitori e Agenti di Polizia Locale. Continua a leggere ....

 

Pubblicato il 22/9/2014 11:04:26 da ANCLOM

SONNO Percorsi Clinici, Farmacologici, Psicologici e Riabilitativi. Roma 3-4 ottobre 2014

Segnalato dalla Sezione ANCV di Carugate (MI) riportiamo i riferimenti per il seguente corso "SONNO Percorsi Clinici, Farmacologici, Psicologici e Riabilitativi". Roma 3-4 ottobre 2014" width="80" height="60" alt=""> Continua a leggere ....

 

Torna ai contenuti | Torna al menu