Il Gen.C.A. Libero Lo Sardo incorta i soci ANC a Milano - Ispettorato ANC Lombardia - anclombardia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Gen.C.A. Libero Lo Sardo incorta i soci ANC a Milano

anclombardia
Pubblicato da in news ·
\n\n
Sabato 21 febbraio 2015, alle ore 10:30 il Presidente\nNazionale dell’Associazione Nazionale Carabinieri, Sig. Generale C.A. Libero Lo\nSardo ha incontrato a Milano, inPiazza Città di\nLombardia, nella sala Testori, i Presidenti delle Sezioni ANC e i Presidenti\ndei Nuclei di Volontariato e Protezione Civile ANC della Lombardia nonché i\nCoordinatori Provinciali.
\n\n
L’incontro, organizzato\ndall’Ispettore Regionale ANC Gen. B. Nazzareno Giovannelli, ha visto la presenza\ndei moltissimi Presidenti dei sodalizi dell’Associazione Nazionale Carabinieri\ndi tutta la Lombardia, che conta di circa 30mila associati.
\n\n
Il Presidente Nazionale durante\nla mattinata ha parlato delle attività che svolge l’associazione e di alcuni\nprogetti futuri.
\n\n
Ripercorrendo la fondazione dell’associazione,\navvenuta nel 1886, nata per il mutuo soccorso fra i militari dell’Arma in\ncongedo, il Gen. C.A. Lo Sardo ha spiegato che questa attività è tutt’ora in\npieno svolgimento, come in origine. Nel 2014 l’ANC ha infatti erogato oltre\n350mila euro a soci in stato di necessità, fatti concreti che in questa momento\nsono particolarmente apprezzati.
\n\n
Sempre riferendosi alle sue\norigini, è stato ricordato che l’Associazione Nazionale Carabinieri è stata la\nprima Associazione d’Arma e che incarna i valori dell’Arma che continuano anche\ndopo il servizio attivo. Per questo è stato evidenziato come i Carabinieri sono\nun solido punto di riferimento per gli Italiani e l’ANC deve preservare,\ndifendere e diffondere questi valori. Per questo sono ben viste tutte le\niniziative che vanno in questa direzione.
\n\n
Il Gen. C.A. Lo Sardo ha quindi informato che l’ANC sta\nverificando la possibilità di stipulare nuove polizze assicurative per i propri\nsoci più convenienti, specialmente contro le malattie.
\n\n
Toccando l’argomento della Protezione Civile, il Presidente\nNazionale, ha confermato l’importanza di questo settore all’interno dell’ANC,\nche ha portato sollievo alle popolazioni in tutte i recenti eventi catastrofici\nin Italia. Ha poi informato che negli scorsi giorni, davanti al Prefetto\nGabrielli, è stato firmato un importante accordo fra la Cinofilia ANC e quella\ndel Soccorso Alpino, è inoltre in fase di rinnovo la convezione quadriennale\nper la Colonna Mobile ANC e il Dipartimento di Protezione Civile.
\n\n
Il Presidente Nazionale ha poi convolto il Gen. B.\nGiovannelli annunciando che il Raduno Nazionale del 2016 si terrà a Milano,\nproprio in occasione del 130 anni della fondazione dell’ANC. Il Sig. Ispettore\nRegionale ha accennato ad alcune iniziative che saranno previste durante il\nraduno e che vedranno le Sezioni e i Nuclei Lombardi coinvolti per la loro\nperfetta riuscita.
\n\n
La mattinata è quindi terminata con i calorosi saluti fra il\nPresidente Nazionale e tutti i soci ANC intervenuti.
\n\n
 


Torna ai contenuti | Torna al menu